SOLUZIONI
PERSONALIZZATE
AD ALTO VALORE
TECNOLOGICO

Fin dagli anni ‘60 il Gruppo Marangoni, attraverso Marangoni Meccanica, è leader a livello mondiale nella costruzione di macchinari per la produzione di pneumatici. Grazie allo stretto rapporto di collaborazione che instauriamo con i nostri clienti, siamo partner ideali per lo sviluppo e l’ingegnerizzazione di sistemi produttivi, oltre che per la co-ideazione di nuovi processi produttivi. Questa divisione, negli anni, ha preso parte a numerosi progetti innovativi e di alto valore competitivo. Oggi è riconosciuta come produttrice di punta di nuove tecnologie per gli pneumatici, facendone la scelta giusta per i produttori grazie alla flessibilità che la contraddistingue. La costante dedizione al cliente, infatti, ci permette di realizzare soluzioni personalizzate di alta qualità: procedimenti e tecnologie fatti su misura per gli pneumatici sviluppati, in grado di soddisfare qualunque esigenza, anche la più ambiziosa. Il nostro staff è costantemente formato per garantire il più alto livello di supporto durante l’installazione e l’avviamento dei macchinari, mettendo in campo tutta la sua professionalità, affidabilità ed esperienza.

LA CHIAVE DELL’INNOVAZIONE È NELLA RICERCA

Poiché la crescita di un’azienda dipende soprattutto dalla costante innovazione tecnologica, poniamo continua attenzione alle attività di Ricerca & Sviluppo. Sebbene il Gruppo Marangoni sia una grande realtà produttiva, l’apporto di Marangoni Meccanica è tale da far pensare a un centro di ricerca ingegneristico che ha in aggiunta capacità costruttive.

 

Il 40% del personale di questa divisione è dedicato alla Ricerca & Sviluppo, che è il vero cuore della divisione. Il nostro team è sempre pronto a offrire nuove idee di tecnologie applicate alla produzione. Niente per loro è impossibile.

 

La ricerca continua è supportata anche dalla collaborazione coni più importanti poli scientifici e tecnologici della regione, come la FBK (Fondazione Bruno Kessler) e l’Università di Meccatronica di Rovereto (un ramo dell’ingegneria che combina l’informatica alle discipline classiche di meccanica, idraulica, pneumatica, elettronica).

LA CHIAVE
DELL’INNOVAZIONE
È NELLA RICERCA